Cos’è e Come Funziona l’Onu?

Buongiorno, come stai? Ti do il benvenuto in questo post, dove esploreremo in dettaglio: Cos’è e Come Funziona l’Onu?

Ogni nazione nel mondo ha le proprie usanze e credenze, queste sono la base del suo sviluppo e progresso. Tuttavia, cosa succede quando questi schemi di pensiero creano conflitti con nazioni straniere o intaccano i diritti umani dei loro abitanti? Ebbene, di fronte a questo tipo di situazione, le nazioni del mondo hanno deciso di unirsi per garantire i diritti di ogni popolo. Per questo motivo, procederemo a spiegare come funziona l’ONU

Cos’è l’ONU?

Le Nazioni Unite sono la più grande organizzazione internazionale esistente oggi. In altre parole, è un’associazione governativa su scala mondiale che cerca la cooperazione dei suoi membri in questioni quali i diritti umani, il mantenimento della pace e della sicurezza globali, il diritto internazionale e, naturalmente, lo sviluppo sociale ed economico.

Possiamo intendere le Nazioni Unite come quell’organismo che protegge la sovranità dei suoi membri mentre si pronuncia contro le minacce che possono colpirli. Indipendentemente dal fatto che queste minacce provengano dall’interno degli Stati partecipanti. Per eseguire questo tipo di azione Si basano sul diritto internazionale, intendendolo come l’insieme di leggi che regolano le interazioni tra stati sulla base di valori comuni.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona l'Organizzazione Mondiale Del Turismo?

Breve storia dell’ONU

L’inefficacia della Società delle Nazioni nell’evitare un conflitto armato mondiale come la seconda guerra mondiale (questo era l’obiettivo della sua formazione dopo la prima guerra mondiale) portò alla sua separazione. Questo evento ha portato alla fondazione dell’Organizzazione mondiale delle Nazioni Unite. L’ONU nasce ufficialmente nel 1945 con la bozza della Carta delle Nazioni Unite. Era composto da un totale di 51 paesi durante la Conferenza Internazionale tenutasi a San Francisco, in California.

Cos'è e Come Funziona l'Onu?

Il suo nome «Nazioni Unite» deriva da due importanti leader politici dell’epoca come Winston Churchill e Franklin D. Roosevelt che hanno coniato il termine nella Dichiarazione delle Nazioni Unite. Questo documento esprime la fidata cooperazione tra gli Alleati costituiti da Gran Bretagna, Stati Uniti e Unione Sovietica Socialista Repubblicana e altre nazioni durante la Seconda Grande Guerra.

Attualmente, Questa entità è composta da 193 paesi oltre a tre membri in qualità di osservatori, quali: lo Stato della Città del Vaticano, il Sovrano Militare Ordine di Malta e lo Stato di Palestina.

Come funziona l’ONU?

Per capire come funziona l’ONU, dobbiamo capire in cosa consiste la Carta delle Nazioni Unite. La ragione di ciò è che questo documento detta gli obblighi che gli Stati membri devono adempiere e che accettano al momento dell’adesione. Questo trattato internazionale stabilisce i principi fondamentali delle interazioni internazionali.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona l'Assicurazione Funebre?

Basandosi su questo documento, le Nazioni Unite hanno quattro obiettivi chiave. Il primo di questi è mantenere la pace e la sicurezza nel mondo. Poi dobbiamo agire come un centro che armonizza (o coordina) gli sforzi delle nazioni. Promuove anche relazioni amichevoli tra le nazioni.

Infine l’ultimo dei suoi obiettivi è promuovere la cooperazione internazionale nella risoluzione dei problemi su scala globale, nonché il rispetto dei diritti umani. Deve essere chiaro che questa entità non è un governo mondiale, tanto meno propone leggi, ma propone soluzioni e politiche a vantaggio di tutti gli Stati membri e del mondo in generale.

Se ti sono piaciute le informazioni su come funziona l’ONU, potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Informazioni aggiuntive: L onu riassunto super facile

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Scroll al inicio