Cos’è e Come Funziona l’Entomologia Forense?

Salve e benvenuti, come va? In questo post approfondiremo l’argomento: Cos’è e Come Funziona l’Entomologia Forense?

Nel campo delle indagini penali, la medicina legale ha dato grandi contributi. Grazie al lavoro dei medici legali è possibile conoscere ogni tipo di dettaglio su un reato senza averne assistito. Allo stesso modo, l’entomologia forense sta guadagnando sempre più forza in questo campo. Per questo motivo, in questo articolo ti diciamo tutto ciò che devi sapere come funziona l’entomologia forense.

Entomologia ed entomologia forense

Quando parliamo di entomologia, ci riferiamo a una disciplina scientifica incaricata di studiare gli insetti. Questi esseri viventi, sebbene minuscoli, sono una delle più grandi popolazioni sulla superficie terrestre. Pertanto, il suo studio rappresenta un campo molto ampio e complesso. Ora, vista così, l’entomologia è una scienza di base che non potrebbe contribuire molto alle indagini penali.

Tuttavia, pensare che questo sia un errore. L’entomologia forense è una branca applicata dell’entomologia che è stata utile per le indagini della polizia. In molte scene del crimine è comune la presenza di insetti di ogni genere. Perciò, lo studio di questi animali può essere molto utile per determinare alcuni aspetti dell’incidente. Detto questo, ora possiamo avere un’idea migliore di come funziona l’entomologia forense.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona L'inquinamento Atmosferico?

Quindi quali dettagli ci rivela l’entomologia forense? Come puoi aiutare a risolvere crimini misteriosi? Senza dubbio, è uno strumento che spesso passa inosservato. Tuttavia, in seguito vedremo che è molto prezioso nelle indagini penali.

Come funziona l’entomologia forense?

Cos'è e Come Funziona l'Entomologia Forense?

In accordo con quanto sopra, studi entomologici hanno rivelato che ci sono insetti che invadono il corpo degli animali. Ciò può verificarsi sia prima che dopo la morte dello stesso. Allo stesso modo, è noto che con il progredire dello stato di decomposizione del corpo, le popolazioni di insetti cambiano.

Basato su questo, l’entomologia forense è utile per determinare l’ora della morte di una persona assassinata. Un altro aspetto importante di come funziona l’entomologia forense è che i ricercatori possono raccogliere il DNA dall’intestino degli insetti. Quindi è più facile trovare l’identità della vittima.

Allo stesso modo, lo studio dell’apparato digerente degli insetti può aiutare a recuperare campioni tossicologici. Ad esempio, se la vittima fosse stata drogata, un’analisi degli insetti determinerebbe la presenza di queste sostanze.

Altre applicazioni dell’entomologia forense

Oltre a quanto sopra, è importante ricordare che le specie di insetti variano a seconda della posizione geografica. In questo modo, lo studio degli artropodi presenti in un cadavere permette di rivelare dove si trovava l’individuo al momento del trasferimento. Pertanto, puoi avere una posizione approssimativa di dove potrebbe trovarsi il criminale. O dove si potrebbero trovare altre prove del crimine.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona l'Ingegneria Genetica?

Il caso Carrasco

Omar Carrasco era un ragazzo di 18 anni morto dopo essere stato picchiato da due suoi compagni dell’esercito. Grazie ad esami entomologici si è appreso che il cadavere era stato nascosto nelle baracche prima di essere trasferito. Ciò ha dimostrato l’insabbiamento da parte dei militari del reggimento.

Infine, questo è tutto su come funziona l’entomologia forense. Vi invitiamo a leggere di più dal nostro blog:

Il seguente video contiene ulteriori informazioni: Que es la entomologia forense

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Scroll al inicio