Cos’è e Come Funziona La Cabala Nello Sport?

Buongiorno, come va oggi? È un piacere darvi il benvenuto al post di oggi, in cui analizzeremo nel dettaglio: Ciao di nuovo! Cos’è e come funziona la cabala nello sport?

La Kabbalah è una tradizione di origine ebraica, basata sull’interpretazione di testi sacri, come la Torah. Tuttavia, nel mondo dello sport questa manifestazione di esoterismo ha un significato ben diverso, riferito a certi rituali che gli atleti compiono prima, durante e dopo aver affrontato una competizione. Qui spiegheremo come funziona la cabala nello sport.

Cos’è la cabala nello sport?

Il rapporto tra sport e cultura è innegabile. E l’esoterismo, come parte della cultura, è sempre stato presente nelle pratiche sportive. I greci onoravano i loro dei con i giochi olimpici; I Maya offrivano ai loro dei un gioco con la palla, che consisteva nel far passare una palla attraverso dei cerchi di pietra usando solo l’anca.

In questo modo, il fattore mistico è stato incluso nelle pratiche sportive. Ogni specifica disciplina e giocatore crea o adatta il proprio rituale esoterico quando affronta una partita: entrare in campo, pregare, anche cose come la danza che fa la squadra di rugby neozelandese.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona un Partito Politico?

Come funziona la cabala nello sport

È una questione di fede. Se ci credi abbastanza fortemente, si avvererà. La prima cosa è essere chiari sull’obiettivo: vincere. Le squadre e gli atleti vincenti di solito hanno una routine, che applicano con la certezza di ottenere il miglior risultato. Un giocatore che prega prima di un duello e vince probabilmente pregherà di nuovo prima della prossima partita. Successivamente, esamineremo alcune delle cabale più note nel mondo dello sport.

Grida di guerra

Considerando i giochi come una forma di guerra, è stata adottata la terminologia guerrafondaia. Nei tempi antichi, le battaglie iniziavano con un’esortazione. Ecco perché i giocatori si riuniscono, uniscono le mani al centro e lanciano il loro grido. «1, 2, 3, Madrid» e «Barça, Barça, Baaaarça» rimbombano prima di un classico del campionato spagnolo.

Cos'è e Come Funziona La Cabala Nello Sport?

L’uniforme

Per molti l’uniforme ha poteri mistici. Si ritiene che esista una relazione tra i colori e il design dell’abbigliamento e la vittoria. Ci sono giocatrici storiche come Serena Williams, che indossa sempre gli stessi calzini in ogni partita; o Michael Jordan, che ha sempre indossato la divisa della Carolina sotto i Chicago Bulls. È tipico che una squadra preferisca non cambiare la divisa da visitatore, perché è «quella fortunata».

toccare il corpo

Anche lo sfregamento di una parte del corpo è un rituale abbastanza comune. Rafael Nadal si gratta la coda prima di servire, forse perché i pantaloncini gli danno fastidio e deve «liberare» il posteriore per muoversi meglio. Ci sono giocatori che si toccano i tatuaggi, altri si grattano il naso o si toccano i genitali.

Non perdetelo:  Cos'è e Come Funziona la Cultura Del Giocatore?

Numeri

È sempre stato affermato che esiste una relazione diretta tra cosas numeri e buona fortuna. Il sette è il numero fortunato? Per Cristiano Ronaldo sembra di sì. E il numero 13 è di cattivo auspicio? Apparentemente è stato così per molto tempo per i giocatori di baseball della Major League. Fino a quando David Concepción non ha rotto con questa convinzione e ha preso per sé il numero 13. Così ha fatto Omar Vizquel, 11 volte vincitore del Gold Glove, o Oswaldo Guillén, che ha posto fine alla serie di sconfitte dei Chicago White Sox dopo 88 anni senza vincere le World Series.

Queste e molte altre credenze fanno parte di quel cumulo di rituali che si praticano nelle diverse discipline sportive, al di là delle differenze geografiche, culturali ed economiche.

In definitiva, l’efficacia di una cabala sportiva è una questione di combinazione di alcuni fattori: pratica costante e fiducia nelle proprie potenzialità. Una cabala sarebbe inutile se non hai talento sportivo. E non fa mai male avere un aiuto spirituale quando si tratta di un sano confronto sportivo. Speriamo di averti aiutato a capire come funziona la cabala nello sport. Hai già un rituale per praticare il tuo sport preferito?

Ulteriori informazioni:

Scroll al inicio