Quanto mostrato al QuakeCon 2018 da Hugo Martin e Marty Stratton, rispettivamente Creative e Game Director della id Software, è qualcosa di straordinariamente… stupefacente! Se la sparuta fazione degli scettici credeva che Doom Eternal fosse solo un seguito “copia e incolla” del precedente pubblicato nel 2016, dovrà ricredersi tirando un corposo sospiro di sollievo all’eucaliptolo: Doom Eternal non solo è una re-incarnazione pompata del classico Doom II, con il ritorno di alcuni storici nemici, ma riesce a donare un reale senso di appagamento solo osservandone il gameplay video.

Grazie all’ausilio del motore grafico id tech 7, appare tutto stramaledettamente stupendo: armi, personaggi, ambiente, giocabilità ed effetti speciali. In aggiunta un sonoro strappa-applausi (stupenda la voce artificiale femminile del computer) e la musica adrenalinica curata dal grandioso Mick Gordon. Il team della id Software questa volta ha superato se stesso, riuscendo là dove tutti avevano sinora – parzialmente – fallito… riportare Doom dove merita, ovvero al primo posto in assoluto degli FPS! Guardatevi il video e segnatevi la data di uscita: un non ancora precisato mese del 2019.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here