Ambivision PRO box e contenuto.

L’installazione della striscia a led (RGB SK6812), dell’Ambision PRO e del Magic Link non sono una cosa complicata.

Partiamo dalla striscia a led. La guida online (la pagina Wiki disponibile sul sito di Ambivision) suggerisce due metodi per posizionare la striscia a led dietro la TV. Il primo fa partire l’installazione partendo dall’angolo in basso a destra sul bordo della TV (guardando la TV dal di dietro) seguendo il senso anti orario.
Il secondo metodo implica il posizionamento della striscia a led partendo dalla parte centrale bassa sul bordo della TV e procedendo con l’installazione in senso antiorario. Attenzione però che con questo metodo dovrete poi effettuare e inserire il conteggio dei led sulla parte bassa della TV come descritto più sotto.

Strisce a led montate dietro la TV.

Non c’è nessun apparente miglior metodo consigliato, noi abbiamo preferito il secondo metodo solo per profittare di un miglior cablaggio del cavo di alimentazione dell’Ambivision PRO.

Connettori angolari 3pin

Essendo la prima volta e alla prima esperienza con il montaggio di un sistema simile non abbiamo pensato ad usare dei connettori rgb angolari (non forniti) che avrebbero di certo permesso una applicazione delle strisce a led senza sbavature negli angoli come purtroppo nel nostro caso :-(.

Finito con le strisce a led, possiamo passare a collocare il Magic Link dietro il pannello della TV usando le basi adesive e le fascette date in dotazione. Abbiamo collegato poi le strisce a led al Magic Link attraverso il connettore a 3 pin e collegata l’alimentazione. A questo punto il Magic Link effettua un calcolo automatico per determinare il numero di led presenti sulla striscia dietro la TV (ci sarà comunque la possibilità di impostare/affinare manualmente la conta dall’App). La procedura può durare dai 2 ai 5 minuti ed è importante osservare la striscia a led in quanto il buon fine dell’operazione sarà indicato da un’animazione di colore bianco. Se avete usato il metodo 1 per applicare la striscia led non dovrete fare niente, controllate solo che il conteggio automatico corrisponda a quello reale e in caso contrario impostate manualmente il numero dei led dall’App. Se avete usato il metodo 2 dovrete contare voi stessi il numero di led partendo dall’inizio della striscia (quindi dalla parte centrale in basso) fino all’angolo sinistro della TV (guardando la TV dal di fronte) e inserire il conteggio ottenuto nell’apposita sezione dell’App Ambivision Wizard.

Posizionamento del Magic Link.

L’ultimo tassello rimane il posizionamento dell’Ambivision PRO controller e il suo collegamento all’alimentazione.
L’Ambivision PRO deve essere posizionato di fronte lo schermo ad una distanza massima di 5 metri con un’inclinazione fino a 180 gradi. Non viene specificata per contro una distanza minima dalla TV/monitor ma abbiamo notato che il dispositivo soffre se posizionato troppo vicino (soprattutto nelle prime versioni del firmware mentre con la 1.19 l’angolo di visione è stato notevolmente migliorato). Noi lo abbiamo posizionato a 20 cm circa dalla TV con un angolo di 0 gradi.

Ambivision PRO posizionato.

Una volta collegata l’alimentazione al controller la prima cosa da fare è collegarsi alla rete Ambivision PRO con un dispositivo Android o iOS e inserire nelle impostazioni i parametri della propria connessione WiFi. Cosi facendo avrete modo di poter configurare e prendere il controllo del dispositivo.

Clicca qua per leggere la parte 2.

Clicca qua per leggere la parte 4.

3 Commenti

Comments are closed.